Il segno del cavallo

Torna alla pagina astrologia

 Caratteristiche principali: energico, attraente, popolare
Allegro, tenace, intelligente, curioso, impulsivo e spesso egoista. Il carattere vivace e l' eloquenza lo mette sempre al centro dell'attenzione altrui, ha innumerevoli interessi in ogni campo che coltiva con tenacia. Dinamico, irrequieto, focoso, attivo, energico, libero e selvaggio, ha vitalità e capacità d'azione fuori dal comune. E' incapace di fare qualsiasi cosa se non è spinto dall'entusiasmo. Ricco di fascino allegro e instancabile, la sua intelligenza è acuta, brillante e intuitiva, le sue parole hanno un grande potere di convincimento. E' molto apprezzato per il senso pratico e lo spirito d'iniziativa, per la grande capacità lavorativa. Detesta la vita sedentaria, ama fare ogni tipo di sport, la libertà è per lui sacra. Nella vita sentimentale non è molto romantico e poco incline alle smancerie. Grandi protagonisti nella vita sociale, sono spesso i beniamini del gruppo. Prodigi di elogi verso gli amici e capaci di sostenere lunghe conversazioni, sono il compagno ideale per una serata in allegria. Hanno anche la notevole qualità di afferrare il pensiero altrui al volo. Il loro punto debole può essere l'improvviso senso di insicurezza. Il loro difetto l'essere fin troppo chiacchieroni: non tutti amano i logorroici. Il partner ideale del Cavallo è il Dragone o la Scimmia.
gli anni del Cavallo:
1906, 1918, 1930, 1942, 1954, 1966, 1978, 1990, 2002, 2014
Personaggi di rilievo:
Rembrant, Chopin, Davy Crockett, Teddy Roosevelt.
.